Tisane per un’estate in salute


Con l’arrivo dell’estate e delle temperature alte la quantità di acqua che necessita il nostro organismo per rimanere idratato aumenta. È consigliabile mangiate cibi acquosi, come verdura frutta o yogurt, e bere molto, cercando di evitare il più possibile bevande industriali o succhi che presentano percentuali di frutta bassissime. Per avere un’alimentazione più sana, e avere ottimi risultati anche a livello organolettico, ci si può preparare in casa ghiaccioli, centrifugati, frullati o tisane. Le tisane sono gradevoli in inverno ma anche in estate. Basterà lasciare che la bevanda si intiepidisca, porla in frigorifero, e dissetarci ogni volta che ne abbiamo bisogno. Se ne può preparare un litro e conservare in una bottiglia di vetro o di plastica riciclata, anche fino a due giorni.

Le tisane possono essere drenanti, calmanti e rilassanti, ma anche energizzanti e purificanti. Ecco quattro ottime tisane, fresche e perfette per la stagione calda, da lasciare in infusione almeno 10 minuti.

Tisana per il ventre piatto

Un ottimo rimedio per contrastare il gonfiore addominale è una tisana composta da semi di finocchio, anice, e menta piperita in foglie fresche o secche. I semi di finocchio aiutano la digestione e hanno un’azione carminativa, aiutano  ad avere solievo dal gonfiore e rilassano i muscoli addominali. Anche l’anice presenta proprietà digestive e carminative, inoltre grazie all’azione broncodilatatrice funge da supporto a problemi legati alle vie respiratorie, come l’asma. La menta piperita calma i dolori intestinali ed è un ottimo rimedio contro la nausea.




Tisana energizzante

In estate è possibile sentirsi più stanchi ed affaticati, con questa tisana bevuta una volta al giorno, preferibilmente la mattina lontano dai pasti, vi sentirete più energici e vitali. Il procedimento è semplice: lasciate lo zenzero precedentemente grattugiato in infusione nell’acqua calda, una volta che la bevanda si sarà intiepidita filtrate e aggiungete il succo di un limone. Grazie alla presenza dello zenzero questa tisana favorisce l’assorbimento dei nutrienti e migliora il metabolismo. Il gingerolo e lo zingiberene, principi attivi dello zenzero, aiutano la proliferazione della flora batterica, rendendo più forte il nostro organismo. Il limone è un’importante fonte di vitamina c, che grazie alla sua azione antiossidante contrasta i radicali liberi e preserva le nostre cellule dall’invecchiamento.

Tisana detox

Approfittate dei benefici di questa tisana per purificare il fegato  e godere di tutti gli effetti positivi che ciò comporta. I carciofi sono molto presenti nella dieta mediterranea, ma spesso la loro preparazione comporta molto scarto. Non dovrete più buttare via le foglie più dure del carciofo, perché potete sminuzzarle e lasciarle essiccare.  Il secondo ingrediente della tisana è il tarassaco, una pianta spontanea che cresce dalla pianura fino ai 2.000 metri d’altitudine. Entrambi questi vegetali stimolano la diuresi (eliminando la ritenzione idrica), aiutano ad eliminare le tossine, e favoriscono la produzione di bile nel fegato. Questa tisana è anche ricca di minerali come ferro, magnesio, fosforo e potassio. Oltre a liberare il fegato dalle tossine, la tisana aiuta a pulire i reni, e combatte le malattie legate alle vie urinarie.

Tisana per dormire bene

Contro i disturbi del sonno bere una tisana prima di andare a letto può essere molto efficace. Diversi sono gli ingredienti che possiamo trovare in natura con effetti calmanti e rilassanti. In questa tisana troviamo biancospino, camomilla, melissa, lavanda e tiglio. Il biancospino, che ha proprietà ipotensive e sedative, è inoltre di supporto contro l’ipertensione e l’aritmia, grazie all’effetto vasodilatatore. La camomilla ha la particolarità di contrastare i crampi e gli spasmi, rilassando muscoli e nervi. La melissa combatte l’insonnia ed è un calmante naturale per tosse e raffreddore, oltre ad abbassare la febbre. Anche lavanda e tiglio sono molto utilizzati grazie al loro potere di riequilibrare il sonno.

Leave a Comment


Your email address will not be published.

Vai alla barra degli strumenti