Restiamo umani: vie del benessere al festival Chiarissima


Tre giorni dedicati all’equilibrio di corpo e mente. La storica Villa Mazzotti, orgoglio della cittadina di Chiari, in provincia di Brescia, accoglierà l’8° edizione del festival Chiarissima. L’universo del bionaturale ci sta lanciando un appello ben preciso: “Restiamo umani”. Una serie di appuntamenti, tra convegni e spettacoli, da venerdì 12 a domenica 14 maggio dedicati al benessere, all’energia e all’importanza di custodire la nostra umanità per tener testa ai frenetici ritmi della vita quotidiana.

Ben-essere comunità, idee per una vita più sana

L’anno scorso il tema dell’accoglienza era al centro del festival. Accoglienza verso gli altri ma prima di tutto verso sé stessi, superando le illusioni dell’Io. Un costante lavoro di ascolto consapevole. Quando la paura dilaga nel mondo, molti cercano una possibile soluzione nei muri. Una risposta a cui le associazioni partecipanti non vogliono rassegnarsi. La vera soluzione è abbattere le barriere per costruire solidi legami. Fiducia e condivisione sono i cardini di questo percorso a ingresso libero nella villa e nel suo splendido parco di quasi 10 ettari.




Yoga, taijiquan, shiatsu, ayurveda, meditazione e discipline olistiche saranno il cuore dell’evento, pensato per immergere i visitatori nel mondo del benessere psicofisico. 130 espositori selezionati a livello nazionale contribuiscono alla realizzazione del progetto. Tra gli spettacoli previsti, dimostrazioni di tai chi e showcooking secondo la filosofia biovegan. Qui è possibile vedere la lista completa.

I convegni a cura di esperti del settore, avranno modo di fare luce sui tanti piccoli problemi che affollano la nostra vita. Da come superare i blocchi emotivi e diventare il centro della propria esistenza, all’arte della cura e della felicità; dal valore di una corretta alimentazione all’impatto sociale che dovremmo considerare per la salute del pianeta. Il programma completo degli incontri è visibile qui.

restiamo umani

Per consultare il programma generale del festival, con informazioni di contatto o sulla location e l’elenco dettagliato di espositori e relatori, si rimanda alla homepage.

Luca Volpi

Una laurea in Filosofia, studente di Comunicazione, giornalista. Avevo dei pregi tanto tempo fa

Leave a Comment


Your email address will not be published.

Vai alla barra degli strumenti